Stampa
PDF

L’Arcobaleno sonoro del Nada Yoga

hari-omCampane tibetane e di cristallo – Mantra e Japa mantra

Presso Il centro “YOGAMIO”
Contra Busa San Michele 22 – Vicenza
Domenica 14 novembre 2010

Stage pratico: - PARTE PRIMA dalle 15,30 alle 17,20; Breve pausa. SECONDA PARTE dalle 17,40 alle 19,30.

Argomenti: - Filosofia del suono e del canto. Introduzione tecnica alle “Campane tibetane e di cristallo”,  pratica della modalità dei Mantra e Japa mantra.

Presentazione: Lo stage ha nello sfondo l’esperienza millenaria dello Yoga e si articola in due parti connesse tra loro fruibili anche separatamente. Lasciar aprire nuovi spazi per gustare il suono, lasciar penetrare la risonanza nell’anima, rimuovere le ansie tramite le armonie … . Introduzione tecnica, ampio spazio pratico con il suono strumentale e vocale, un grande abbraccio … .

nada yoga 01Contenuti
La pratica yoga cerca di armonizzare le energie del corpo, della mente e dello spirito. Man mano che tutte le potenze umane ritrovano il loro naturale equilibrio vengono sondati i reconditi spazi della mente per intuire l’intrinseca unione dell’anima con il Divino. E’ un percorso segnato da vaste percezioni e da profondi stati di pace interiore. Con l’accompagnamento illuminante e terapeutico del suono è possibile sondare agevolmente gli spazi energetici che aprono rapidamente le porte dell’armonia. Benessere fisico e mentale, con un senso reale di unione universale senza più contrasti o tensioni, … tutto può tornare a sorridere nella serenità del cuore.

Svolgimento
Nella prima parte si svilupperà principalmente la pratica del Bija mantra-Mantra, nella seconda la pratica del japa mantra.
I Mantra e le sonorità proprie dello Yoga del suono (Nada) vengono proposte con progressiva intensità e finezza per armonizzare le più sottili correnti psichiche.
La modalità del Nada yoga, Il Nada Yoga, lo yoga del suono, è un aspetto dello yoga che utilizza il suono, i mantra e la musica come percorso di avvicinamento alla meta dello yoga: l'integrazione della personalità, la ri-apertura del spazi del cuore al Divino e la realizzazione spirituale.

Conduce – Sergio Di Loreto

nada yoga 02Si è laureato presso l’Accademia di Belle Arti P. Vannucci a Perugia. Nel 1995 fonda la libera “Scuola delle Arti Figurative della Città di Narni” (TR), di cui è il docente Responsabile. E’ altresì insegnante di Yoga e formatore di insegnati nello staff dell’Ass. “Hari-Om”. Istruttore di Cultura fisica (F.I.A.C.F.-I.F.B.B.).
Ha completato il corso di teologia di 4 anni presso la Diakonia di Terni dal 1998 al 2002, poi, ha continuato gli studi presso l’Istituto di Scienze religiose di Terni. Ha approfondito il tema dell’”Accompagnamento spirituale” frequentando i seminari intensivi di formazione del “Centro Nazionale Vocazioni” (ambito cattolico - Organismo della C.E.I). Ha ricevuto il ministero dell’accolitato nel 2003. Tiene seminari ed esercizi spirituali a carattere interreligioso. Trent’anni di esperienza pranoterapica astro-causale. Studia regolarmente musica con docenti appartenenti alla tradizione orientale. Conduce stage d’arte pittorica e del movimento in diverse località dell’Italia centro-nord, oltre a tenere conferenze e concerti “meditativi” con l’ausilio delle sonorità tra oriente e occidente, con strumenti classici e moderni. Studia regolarmente musica con docenti appartenenti alla tradizione orientale.

Costi – partecipazione alla PRIMA PARTE o alla SECONDA PARTE euro cad. 20,00. Entrambe le parti euro 35,00.

Contatti:

- Sergio Di Loreto (Responsabile “Hari-Om per il Centro Italia),  cell. 329.2506729. E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
- Domenico De Biasi: Cell. 333 388 2662. E-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.